La Romanza da Salotto

27 ottobre 2018, ore 17.00 - Villa Ottolini Tosi
Caffè Musicale Rossiniano
La Romanza da Salotto

Clelia Croce, soprano
Roberto Bottini, pianoforte

Alla romanza da salotto si accostarono moltissimi compositori dell’Ottocento. Fu uno dei generi musicali più amati sia dal pubblico sia da valenti musicisti che offrirono un mondo di grande ricchezza culturale. Ebbe facile fortuna e grande diffusione nei salotti aristocratico-borghesi dell’epoca. Ogni composizione risulta come un quadro a sé stante poiché il carattere delle composizioni rispecchia il contenuto del testo. Spesso il tema è l’amore, un amore di maniera, passionale o tormentato, dove il pianoforte accompagna la melodia del canto, vero protagonista del racconto in musica. I testi poetici possono essere più o meno impegnativi a seconda degli autori scelti nel panorama colto e popolare. A cavallo tra la fine dell’Ottocento e gli inizi del Novecento, dalla romanza da salotto italiana nasceranno la lirica da camera e la canzone. Talvolta le melodie possono essere caratterizzate da raffinatezza ed eleganza talvolta da energia e incisività comunicativa. Tra i compositori italiani più famosi ricordiamo Gaetano Donizetti, Francesco Paolo Tosti, Ottorino Respighi.
INGRESSO LIBERO E GRATUITO FINO AD ESAURIMENTO DEI POSTI DISPONIBILI