mu_moderna1 Sezione Jazz e Moderna
  • Teoria di base, armonia, improvvisazione.
  • Il linguaggio jazz assimilato dall’ascolto e il cantato.
  • Studio del blues e degli standard jazz.
  • Il perfezionamento della tecnica e la ricerca del suono individuale.
  • Lo studio dell’esercizio tecnico (un metodo innovativo e altamente efficace nell’esercitarsi).
  • Tecnica plettro e/o fingerpicking nei vari stili musicali associati al jazz (jazz/latin, jazz/funk, ecc…)
  • Il chitarrista jazz come solista, accompagnamento e guitar solo
  • Il free jazz.
Moreno Delsignore Cantante /Song writer/ Produttore Artistico Studi
  • chitarra classica,teoria e solfeggio, con il M° G. Marocchino.
  • pianoforte, teoria e solfeggio, con il M° G. Micheloni.
  • pianoforte, teoria e solfeggio, con il M° Ernesto Merlini (Solisti Veneti, Katia Ricciarelli) presso conservatorio F. Gaffurio di Lodi .
  • canto moderno con Namy Hacket (Sting, Chaka Kan)

- Carriera artistica - 1982- Fonda gli "Anderson Council" subito live nella doppia veste di chitarrista e cantante . 1985 - Rifonda, "Mito" progressive\rock . 1986 - Partecipa a "Castrocaro" . 1988 - Suona con gli "Staff" pop \ rock . 1992/93 - Tour con Maurizio Vandelli de "L'equipe 84" in qualità di corista. 1994 - Fonda "Scomunica®" progetto rock di stampo personalissimo,realizza l'omonimo album "Scomunica®"Pull Music 1995 . 1995 - Partecipa ad “Hot music”- Sonoria. - Ospite alla manifestazione "Telethon" - Realizza l'album live "1997". - Session-man per “ Censura” rock band, per la realizzazione di un EP di 4 brani. - Diretta radiofonica "Trenta Ore Per La Vita". 1998/99 - suona al Palavobis di Milano.. 2000 – Realizza “Oltreluna “ Ed. Unifunk\Universal\Carosello, in qualità di produttore artistico, e appare nella stessa con il brano “Perché voglio stare bene” . 2001/02/03/04 – attività live . 2005 – ospite del musical “ Il prezzo dell’amore “ con Gatto Panceri. 2006 – Realizza l’album “ La lentissima fine del mondo “ ed.Pull Music 2006- recensito da GUITAR CLUB., CHITARRE . 2007 – è co-autore per la compilation “ Music Journey ” edizioni RAI Trade/Unifunk, 2007 – 22 settembre, "ascoltando con il cuore"- in concerto stadio di S. S. Parmense GIANLUCA GRIGNANI, MORENO DELSIGNORE 2008/9 – presidente giuria del concorso “Alza il volume” , Vercelli , 3° e 4° Edizione. 2009 – 7 marzo – in concerto con Bob Catley (Magnum) Vinnie Burns(Ultravox , Asia) 2009 – autore/produttore/vocal coach per il talento emergente di Jessica Trevisan . 2009/104 settembre ospite presso radio R.D.M. Bologna. 2010 – 26 giugno – concerto presso “Giardino quadrato museo del tessile “ Busto Arsizio (VA) 2010 – 27 dicembre – duetta con Tommy Fiammenghi nel brano “ Game to play” album “Into the storm” . 2011 – 25 settembre – è autore del brano “Sarò come il sole” cantato da Jessica Trevisan 2° classificato al “Festival internazionale della musica italiana di New York” . Insegnante di canto 2006/2007/2008/2009/2010/2011/2012/2013MAS (music art & show- Milano) www.mas.it Insegna canto : per i corsi di accademia del 1°,2° anno ed è master in canto pop/ rock per gli allievi del 3° anno. Insegna : coordina e dirige le esibizioni di “ SpazioLive” (esibizioni per musica d’insieme), 2007/2008/2009/2010/2011/2012/2013Accademia musicale “G.Rossini” Busto Arsizio (VA) 2008/2009/2010/2011/2012/2013 – C.V.M -Accademia musicale Vercelli – 2008/2009 - Accademia Lizard - Barzanò (LC) 1996/1997/1998 – Accademia musicale Soundcheck – Como (CO) 1997/1998 - collabora con “Telefono azzurro” didattica di supporto alle problematiche infantili ed adolescenziali, sede di Lodi. Dal 1993 anche in forma privata . ______________________________________________________________________________

Rayssa Lissandrello Contatti: rayssa@hotmail.it Studi Diplomata presso l'accademia di formazione per lo spettacolo,presso Mas (music,arts and show) di Milano,sotto la Direzione Artistica di Francesco Lori ed Enrico Ruggeri. Tecnica vocale con Sabrina Olivieri e Moreno Delsignore Canto Jazz con Patrizia Conte Canto Pop con Massimilano Elli Canto Musical con Francesco Lori Canto Rock con Moreno Delsignore Pianoforte con Aldo Banfi e Fabrizio Bernasconi Teoria,Solfeggio,Armonia e Storia della Musica con Massimo Palermo Coro e Repertorio Musical con Francesco Lori Movimento Scenico con Karen Strange e Salvatore Vivinetto Recitazione con Marianna Esposito,Marco Massari e Maurizio Desinan Pc Music Studio di Registrazione con Massimiliano Elli Composizione con Fabrizio Palermo ed Enrico Ruggeri Esperienze - Collaborazioni artistiche con Aldo Banfi,Moreno Delsignore Alberto Boi e Max Dega - Esibizione in Sestetto Gospel a Kalisperà (Canale5) - Attività Live in qualità di cantante solista con Max Dega Blues Band e Blues Mgic Machine e Around Midnight Acustic Trio - Attività Live in qualità di corista nel Progetto MindFields (Tributo ai Toto) -Insegnante di canto presso studio privato ______________________________________________________________________________

Stefano Bergonzi Nasce a Pavia nel 1985 , dopo un primo approccio al pianoforte si avvia allo studio della chitarra moderna con il M° Sandro Soncini dal quale apprende i primi rudimenti dello strumento. Successivamente si iscrive all’istituto musicale “F. Vittadini” di Pavia , nella classe di chitarra jazz di Pietro Bonelli (Pietro Bonelli group , Swing brother swing) con il quale approfondisce lo studio della teoria , dell’armonia e dell’improvvisazione, partecipando a diversi seminari e incontri tra cui il celebre "Acoustic Guitar International Meeting" di Sarzana. Nel 2005 vince il premio “Giuliano Spada” come miglior chitarrista sempre presso l’istituto “F. Vittadini” Successivamente sotto la guida del chitarrista Tommy Fiammenghi (Scomunica , Tommy Fiammenghi band) , perfeziona le principali tecniche rock blues e si avvia allo studio della chitarra folk, approcciando così stili musicali come country bluegrass, fingerstyle e fingerpicking.Partecipa inoltre a diverse masterclass di chitarra moderna, tra cui quelle di Garrison Fewell (docente presso la Berkley College of Music) e Richie Kotzen (Poison Mr Big) .Nel 2009 con il progetto B.O.S.O.M.U incide un lp composto di brani interamente originali e partecipa all’incisione della compilation (“ A day in the life John Lennon revisited “). Attualmente affianca all’insegnamento un intensa attività artistica collaborando con : Sixsties ( Beat anni 60), Back to the Beatles (storica tribute band del quartetto di Liverpool) , Moreno Delsignore (Composizioni originali ). _______________________________________________________________________________

Francesca Morandi nasce a Milano nel 1984. Inizia a studiare il basso elettrico all'eta' di 10 anni con il M. Marco Conti: un amore a prima vista che diventerà' negli anni la sua grande passione nonché' il viaggio di una vita. Si diploma in basso elettrico alla NAM di Milano con il M. Giacomo Lampugnani. Suona in diversi progetti affrontando svariati generi dal pop, eletfracescatronica, jazz, fusion, funk ,soul, africano, bossa, samba, manouche, etc.. esibendosi in numerose rassegne sia in Italia che all'estero (come "Aspettando Estival Jazz, "Das Fest Karlsruhe", "Murter Jazz Festival", "Bustofolk" e tanti altri) . Si diploma in contrabbasso classico al Conservatorio "G.Verdi" di Como. Studia tecnica strumentistica (di basso e contrabbasso), armonia(moderna e classica), arrangiamento pop/jazz e teoria musicale. Partecipa a vari seminari e master class diretti da musicisti di fama internazionale quali Alessandro Serra, Francesco Siragusa, Ezio Pederzani, Antonello LaBanca. Vince un concorso come primo posto in Inghilterra con la propria band "SCRATCH ON A BLACKBOARD" registrando il singolo all'ABBEY ROAD. Registra svariate sigle pubblicitarie e dischi per la RAI (con collaborazioni attuali per arrangiamenti e produzioni musicali di sigle pubblicitarie). Suona all'interno del gruppo "SKASSAKASTA" nel programma televisivo "LA GABBIA" di Gianluigi Paragone su LA7. Collabora con i "FINAL STEP" gruppo di jazz moderno, con i "KLESMORIM" gruppo di musica ebraica, con il gruppo rock "SKASSAKASTA". Ha accompagnato inoltre svariati artisti come Ian Paice( batterista dei Deep Purple), Don Airey(tastierista dei Deep Purple),Derrick McKenzie(batterista dei Jamiroquai)Eugenio Finardi, Edoardo Bennato, Francesco Baccini, Paolo Handel, Beppe Carletti(tastierista Nomadi), Laura Fedele, Sherrita Duran, Kellie Rucker, Matt Dibble, Maurizio Pugno, Ruben Minuto, Dorotea Mele, Lucio Bardi, tanti altri.

____________________________________________________________________________ MatteoMatteo Andrigo classe 1995, nato a Tradate (VA), si avvicina sin da piccolo al mondo della batteria. Inizia a 5 anni a prendere lezioni dal maestro Emilio Bonvini (Nuovi Angeli) presso il Liceo Musicale Bellini di Tradate, avendo così il primo contatto con lo studio dello strumento. A 13 anni incontra e conosce Roberto Gualdi, il quale, dopo numerose lezioni private a Milano, lo indirizzerà verso il CPM di Milano. Contemporaneamente, Matteo si lega a una famosa cover band Varesina, i Querela cover band, con i quali nel 2009 a soli 14 anni inizia ad avere le prime esperienze live in locali e feste d’estate. All’età di 16 anni, decide di iscriversi al CPM di Milano e di frequentare il corso di Diploma accompagnato, oltre a Roberto Gualdi, anche da Giovanni Giorgi e Flaviano Cuffari. Nel 2012, dopo un provino, viene scelto come batterista dei Global Eclipse con i quali registrerà in studio due EP di canzoni inedite, “Senza Meta Da Qui” (2011) e “Gli Opposti Si Attraggono” (2014). Sempre con questo gruppo Matteo, ha calcato palchi e location diverse, dal piccolo locale in acustico, all’Hard Rock Cafè di Firenze davanti a una giuria composta da Piero Pelù e Ghigo Renzulli. Durante il percorso al CPM, oltre a confrontarsi con musicisti già affermati, Matteo affronta diverse esperienze lavorative: viene selezionato personalmente da Mary Setrakian, vocal coach di Mary J Blige e Nicole Kidman, per delle esibizioni live; partecipa al provino per la formazione della band di Francesca Michielin (XFactor); viene scelto per suonare con Keith Middleton, leader del gruppo americano Stomp. Nel marzo 2015 Matteo ha l’opportunità di rendere a soli 20 anni la sua passione un vero lavoro: entra così a far parte della più importante cover band di Luciano Ligabue a livello italiano, i Tra Liga e Realtà, ormai affermati nel panorama italiano delle cover band da più di 10 anni. Con loro, attualmente, calca palchi importanti come Alcatraz e Phenomenon, abbinati a numerose feste estive in tutta Italia, facendo cosi l’esperienza live una vera professione. Con lui sul palco, per degli show eccezionali, suonano anche Federico Poggipolini e Mel Previte, chitarristi di fiducia di Luciano Ligabue. Dopo essersi diplomato al CPM Music Institute nel Giugno del 2015 Matteo diventa docente di ruolo presso la Ricordi Music school di Milano, l’Accademia musicale del Seprio di Lonate Ceppino (VA), la scuola Montessori di Como, dove attualmente tiene lezioni di batteria.