INCONTRO CON L’INTERPRETE

Ramin Bahrami

presenta il nuovo CD Decca “Inventions & Sinfonias”

Villa Ottolini-Tosi “Casa della Musica” – Busto Arsizio

7 MAGGIO 2014, ORE 21.00

Ingressi: Via Volta 4 e Via Bellini 8

INGRESSO LIBERO E GRATUITO

Ramin Bahrami, pianista iraniano considerato uno dei massimi interpreti bachiani in attività,

sarà ospite dell’Associazione Musicale Rossini per un incontro con il pubblico nel corso del quale

parlerà del suo nuovo CD dedicato alle Invenzioni e due e tre voci che, oltre ad essere brani di

grande bellezza, sono un repertorio molto popolare presso tutti gli studenti di pianoforte. Come già

avvenuto per molte delle registrazioni di Bahrami, anche questo CD ha rinnovato l’appuntamento

Sono presenti 3 PRIME REGISTRAZIONI ASSOLUTE di rarità mai eseguite al pianoforte

prima d’ora: la Sarabanda BWV 996, la Suite BWV 832, e il Preludio, Fuga e Allegro BWV

998 che Bach aveva scritto per liuto ma che, come da consuetudine, contemplava la possibilità

d’esecuzione con altri strumenti a tastiera. La registrazione realizzata a Londra è stata curata dal

grande producer inglese John Fraser.

Ramin Bahrami ci racconterà della sua più intima scelta di abbracciare la religione cristiana. Una

conversione per la quale ha contribuito la grande musica di Bach, vera e profonda ragione di vita

Nel corso dell’incontro il Maestro eseguirà alcuni brani. Al termine sarà lieto di autografare i suoi

CD e di condividere con il pubblico un brindisi offerto dall’Associazione Musicale Rossini.