RICCARDO BISATTI,

 Riccardo Bisatti, nato a Novara nel 2000, studia nel Triennio Accademico di pianoforte presso il Conservatorio “Guido Cantelli” di Novara sotto la guida del Prof. Alessandro Commellato. Approfondisce inoltre lo studio del fortepiano e del clavicembalo. Svolge un’intensa attività di musica da camera. Ha partecipato a numerosi concorsi nazionali ed internazionali vincendo svariati primi premi fra cui il VII° Concours International de piano junior di Orléans con Premio di eccellenza, lode e menzione della giuria e Premio speciale per la migliore esecuzione del brano “Brins de sons” di Marc-Olivier Dupin scritto per l’occasione, il I° Concorso Internazionale Città di Alessandria, il Concorso Nazionale Pianistico “Giulio Rospigliosi” ed il VI° Concorso Internazionale Città di Firenze “Premio Crescendo 2015”. Nel 2017 ha ricevuto, come riconoscimento al talento, la prestigiosa medaglia della Camera dei Deputati a Roma ed è stato premiato dalla Presidente Laura Boldrini. Ha suonato, fra i tanti, allo Château de Crémault a Bonneuil-Matours in Francia, alla sala del Conservatorio ed al FRAC di Orléans, al Nouveau Siècle di Lille in Francia per il prestigioso Lille Piano Festival, al Parc Floreal de la Source ad Orléans, al Castello di Amboise, al Museo del Teatro alla Scala (suonando il pianoforte appartenuto a Liszt), al Théâtre des Bouffes du Nord a Parigi, al Teatro Litta di Milano, al Teatro Coccia di Novara, nella casa di Gian Carlo Menotti a Spoleto, al Museo Revoltella di Trieste, al Museo del Novecento di Milano, nell’Oratorio di San Filippo Neri a Bologna, al Teatro Comunale di Alessandria, alla Palazzina Liberty di Milano, nella Sala “L. Janácek” del Conservatorio di Ostrava in Repubblica Ceca, al Teatro Tredici Palazzo Vecchio di Firenze ed alla Triennale di Milano. Ha suonato con solisti dei Berliner Philarmoniker, della London Symphony Orchestra, della Bayerisches Staatsorchester, della Staatskapelle Berlin, dell’Orchestra dell’Accademia della Scala e dell’Orchestra Giovanile Cherubini. Dal 2018 è Direttore Esecutivo, pianista e clavicembalista dell’orchestra Camerata Ducale Junior.